TITOLO VIII: SCIOGLIMENTO DELLA FEDERAZIONE E MODIFICHE DELLO STATUTO

Art. 60: Scioglimento della Federazione

1.Su proposta di scioglimento della Federazione delibera l’Assemblea Straordinaria costituita da almeno i 4/5 affiliati, sia in prima che in seconda convocazione. Non sono ammessi voti plurimi e gli affiliati esprimeranno la propria volontà solo con il voto di base.

2.La decisione di scioglimento della Federazione deve essere approvata con la maggioranza dei 4/5 degli affiliati, sia in prima che seconda convocazione.

3.In caso di scioglimento il patrimonio, all’esito della liquidazione, deve essere devoluto esclusivamente ai fini sportivi e di utilità sociale.

Art. 61: Modifiche dello Statuto

1.Le proposte di modifiche allo Statuto devono essere presentate al Consiglio Federale da almeno la metà più uno degli aventi diritto al voto.

2.Il Consiglio Federale, verificata la richiesta, promuove entro 60 giorni l’Assemblea Nazionale Straordinaria.

3.Il Consiglio Federale può, su propria iniziativa, indire l’Assemblea Nazionale Straordinaria per esaminare e deliberare modifiche allo Statuto.

4.Il Consiglio Federale nell’indire, sia su propria iniziativa che su richiesta, l’Assemblea Nazionale Straordinaria deve obbligatoriamente portare a conoscenza le proposte di modifica dello Statuto.

5.Le modifiche allo Statuto entrano in vigore dopo l’approvazione da parte dei competenti Organi di Legge.

Our website uses cookies to monitor how the site is used and help to provide you with information tailored to your individual preferences. If you continue to browse we will assume your permission to use cookies.