TITOLO IX: NORME GENERALI

Art. 62: Norme di attuazione

1.L'organizzazione e le attività federali sono disciplinate dai Regolamenti emanati nell’ambito delle norme stabilite dal presente Statuto. Le norme di attuazione dello Statuto sono raccolte nel Regolamento Organico e sono sottoposte all’approvazione ai fini sportivi del CONI.

2.Le norme per il funzionamento degli Organi di giustizia sono raccolte nel Regolamento di Giustizia.

3.Le norme per la lotta al doping sono raccolte nelle Norme Sportive Antidoping emanate dal CONI.

4.Le norme tecniche ed amministrative attinenti al funzionamento della Federazione ed all'esercizio della pratica sportiva, sono raccolte nel Regolamento di Gioco e Tesseramento.

5.La regolamentazione del vincolo sportivo a tempo determinato degli atleti tesserati alla FIRFL e la regolamentazione dei tesseramenti degli atleti di provenienza estera, sarà deliberata in armonia con le indicazioni del Consiglio Nazionale del CONI, secondo le previsioni dell’articolo 6, comma 4, lettera i dello Statuto CONI.

6.I Regolamenti e le loro modifiche sono deliberati dal Consiglio Federale, che ne stabilisce la data di entrata in vigore e le modalità di pubblicazione.

7.I Regolamenti di Giustizia sportiva e di lotta al doping sono sottoposti all’approvazione della Giunta Nazionale del CONI ai sensi art. 7 comma 5 lettera l dello Statuto CONI.

Art. 63: Norme per l’approvazione

1.Il presente Statuto entra in vigore a seguito dell’approvazione da parte della Giunta Nazionale del CONI

Our website uses cookies to monitor how the site is used and help to provide you with information tailored to your individual preferences. If you continue to browse we will assume your permission to use cookies.