Regolamento - Calcio d'inizio e di Rimbalzo

Calcio d'avvio 1

Il calcio d'inizio è un calcio piazzato dal centro del campo di gioco. Il team che vince il lancio della moneta deciderà se calciare o che lato difendere all'inizio del primo tempo, mentre nel secondo le parti verranno invertite. Quando vengono segnati dei punti, la squadra che ha subito la marcatura farà riprendere il gioco con un calcio d'avvio.

Ripresa del gioco dai 20 metri

Calcio opzionale o ogni altro tipo di calcio

2

Il gioco viene ripreso con un calcio opzionale dai 20 metri se:

(a) Un giocatore in attacco tocca la palla per ultimo prima che finisca oltre le linee di palla morta o touch in-goal, ad eccezione dei calci di punizione e dei calci d'avvio dalla metà campo

(b) Un giocatore in attacco infrange il regolamento nell'area di meta. Nel caso di un'infrazione deliberata da parte del giocatore in attacco il gioco verrà ripreso con un calcio a 10 mt dalla linea di touch sull'asse del punto in cui l'infrazione sia stata commessa (cfr Capitolo 13)

(c) Un difensore, nella sua area di meta, raccolga al volo un pallone calciato dall'avversario e lo faccia uscire dal campo - questo avviene anche quando il giocatore raccolga il pallone con un piede già fuori dall'area di gioco

La palla può essere calciata in ogni maniera e direzione ed è immediatamente da considerarsi giocabile. Gli avversari devono ritirarsi di 10 mt dalla linea dei 20mt e non devono avanzare oltre finché la palla non sia stata calciata. I giocatori in difesa non devono avanzare oltre la linea in cui il calciatore colpisce la palla. Ogni azione deliberata di infrazione di queste due regole risulterà in una punizione che verrà assegnata al centro della linea dei 20 mt

Ripresa del gioco dai 20 metri

Calcio di drop

3

Se la palla esce oltre la linea di palla morta o touch in-goal da un calcio di punizione (non necessariamente un calcio verso i pali), il gioco viene ripreso con un calcio di drop dalla linea dei 20 mt

Drop-out dalla linea di meta 4

Il gioco viene ripreso con un calcio di drop dalla linea di meta (sotto la porta) dalla squadra in difesa se:

(a) Un difensore abbia toccato la palla per ultimo e successivamente questa sia uscita oltre la linea di palla morta o di touch in-goal

(b) Un difensore commetta un'infrazione accidentale del regolamento in area di meta

(c) Un difensore schiacci la palla in area di meta

(d) Un difensore venga placcato in area di meta

(e) Un difensore, all'interno dell'area di meta, calci la palla oltre la linea di palla morta o di touch in-goal

(f) Un difensore calci o passi la palla e questa accidentalmente venga in contatto con un avversario ed esca oltre la linea di palla morta o di touch in-goal

(g) La palla, o il difensore che ne abbia il possesso, venga a contatto, in area di meta, con l'arbitro, il giudice di linea o qualsiasi altra persona non coinvolta nel gioco

(h) La palla esca oltre la linea di palla morta o di touch in-goal direttamente dal calcio di avvio o riavvio

(i) Quando la palla calciata venga raccolta da un giocatore che la rende "morta" mettendosi a cavalcioni della linea di palla morta o di touch in-goal

Palla raccolta in area di meta 5

Vedi regola al punto 2-c

Infrazioni durante le punizioni: il calciatore 6

Il calciatore che effettua un calcio d'avvio o un drop-out deve essere penalizzato se:

(a) Avanza oltre la linea dove l'arbitro assegna il calcio prima di aver calciato

(b) Calci la palla direttamente oltre le linee di touch, touch in-goal e palla morta

(c) La palla calciata non percorra la distanza minima di 10 mt in avanti rispetto la linea da dove è stata calciata

(d) Calci la palla in modo diverso da quelli previsti

Infrazioni durante le punizioni: gli altri giocatori 7

Qualsiasi altro giocatore deve essere punito se:

(a) Tocchi deliberatamente la palla, che è stata rimessa in gioca con calcio d'avvio o drop-out, prima che questa abbia percorso i 10 mt minimi

(b) Si scontri con un proprio compagno che si appresta al calcio o al drop-out

(c) Non rispetti la distanza di 10 mt dalla linea dove viene effettuato il calcio o drop-out

Punizioni: luoghi 8

Una punizione risultante da un'infrazione del calcio d'avvio dovrà essere battuta dal centro campo. Ogni punizione per infrazione su calcio di riavvio dai 20mt dovrà essere battuta dal centro della linea dei 20 mt stessa. Una punizione per infrazione sudrop-out dalla linea di meta dovrà essere battuta dal centro della linea dei 10 mt dalla linea di meta stessa

NOTE

  1. Calci di avvio per evenienze speciali: Se una persona viene invitata a dare un calcio d'avvio simbolico, la palla deve essere riportata a centro campo e il calcio deve essere ripetuto
  2. Infrazione volontaria in area di meta: Se un difensore infrange le regole deliberatamente in area di meta, la punizione verrà comminata 10mt dalla linea di meta sull'asse opposto del luogo dove l'infrazione è stata commessa
  3. Giocatore che non si ritira oltre i 10 mt: Se l'avvio o il riavvio del gioco avviene velocemente e il giocatore in difesa non ha il tempo adeguato per posizionarsi oltre la linea dei 10 mt, deve essere punito se interferisce deliberatamente con il gioco prima che la palla abbia percorso la distanza dei 10 mt. Se avviene una interferenza chiaramente involontaria il gioco riprende con una mischia a favore del team in attacco
  4. Pallone che urta i pali della porta: Urtare i pali della porta o la deviazione inferta alla palla da tale urto non incidono nelle regolarità del calcio - se ad esempio la palla calciata d'avvio rimbalza sulla traversa e, per tale causa esce direttamente dal campo, il gioco riprende con una mischia da centro campo a favore del team in difesa

Our website uses cookies to monitor how the site is used and help to provide you with information tailored to your individual preferences. If you continue to browse we will assume your permission to use cookies.